Palco della Festa

31° Festival Canoro Baby

Ore 17.30 – Palco della FestacanoroIl Festival Canoro Baby è la rassegna canora più attesa di tutta la Festa, in cui ogni bambino desidera esibirsi nelle canzoni più in voga del momento. Con la simpatia di Lello e Ivana, insieme ai ragazzi della Gioventù Francescana, sul Palco della Festa uno show ricco di risate, barzellette interviste e musica!

Fabrizio Moro – Tour delle Girandole 2015

Ore 22.00 – Palco della FestamoroFabrizio Moro nasce a San Basilio, un quartiere di Roma. Il consenso da parte del grande pubblico arriva nel 2007 quando partecipa alla 57^ edizione del Festival di Sanremo con il brano “Pensa”, dedicato alle vittime della mafia, riuscendo a vincere la competizione nella categoria Giovani e aggiudicandosi anche il Premio della Critica Mia Martini. Il 29 Febbraio 2008 viene pubblicato l’album “Domani” che diventa in pochi mesi Disco d’Oro, grazie anche all’uscita di “Libero”, canzone manifesto utilizzata come sigla de “I Liceali”. Nel frattempo Fabrizio scrive il brano “Sono solo parole” con il quale Noemi si aggiudica il 3° posto nella categoria big del festival di Sanremo del 2012. Nello stesso anno fonda “La Fattoria del Moro Publishing”, etichetta discografica e Agenzia di Management con cui l’artista finanzia e produce oltre a varie band emergenti, i suoi progetti e i suoi Tour. Il suo nuovo album, intitolato Via Delle Girandole 10, è stato pubblicato il 17 Marzo 2015. Le sue canzoni sono una serie di fotografie, d’immagini in sequenza, di disagi quotidiani, di vicende soprattutto autobiografiche, per raccontare a modo suo nient’altro che la vita.

Sofia Mancino, da “The Voice Italy 2015”

Ore 21.00 – Palco della FestasofiaAd aprire il concerto di Fabrizio Moro c’è Sofia Mancino che, preparata da Alessandro Cristofori dello Stabbiolo Music e Davide Braglia della Rockland Italia, ha partecipato quest’anno alla trasmissione “The Voice of Italy 2015” entrando a far parte del team Facchinetti. Presto incontra il produttore Daniele Vannini (in arte Dj Masterone) con il quale intraprende un percorso formativo professionale. Dal 2011 inizia la collaborazione col musicista Alessandro Cristofori, che la farà arrivare alle finali nazionali di Sanremo 2015. Attualmente sta lavorando al suo primo progetto discografico con una major internazionale. Sul palco, con Sofia, Raffaele Boni alla chitarra ed Alessio Buccella al piano.

Powered by ROCKLAND

Time Out, tributo ufficiale a Max Pezzali/883

Ore 21.15 – Palco della FestatimeoutI Time Out sono la prima tribute band ufficiale di Max Pezzali & 883! La nascita del progetto risale al 2007, ma esplode nel 2009 dopo l’incredibile successo del concerto all’Arena Live di Mendrisio, Svizzera, lanciando una vera e propria moda delle “883 tribute band”. Max Pezzali stesso e il suo staff ha riconosciuto il tributo, duettando insieme al cantante nel 2009 a Roma e nel 2012, nel videoclip ufficiale della canzone “6/1/Sfigato 2012”, in rotazione su MTV e nelle maggiori music-tv italiane. I Time Out sono stati definiti “il miglior tributo a Max Pezzali & 883”, infatti il padre della discografia italiana e storico produttore degli 883, Claudio Cecchetto, dal suo Twitter ufficiale, dice di Fabrizio: “Quando è sul palco è identico a Max!”, mentre l’ex leader degli 883, divertito dall’effettiva somiglianza, regala ai Time Out una dedica personale e l’approvazione per il progetto presenziando al loro concerto al Foro Italico, Roma 2013. Ciò che rende unico lo spettacolo dei Time Out, oltre alla storicità del progetto, è la cura del dettaglio, a partire dagli arrangiamenti, contributi video, costumi originali e cambi d’abito durante lo show, le collaborazioni live con il tastierista di Max e il sassofonista degli storici 883, le ospitate televisive a “Quelli che il calcio…”, il coinvolgimento sul palco e la professionalità di tutti i musicisti.

Santa Lucia Dance Fest 2015

Ore 17.00 – Palco della FestadancefestCome da consuetudine la Festa di Santa Lucia offre la sua rassegna di danza che quest’anno coinvolge le scuola Area Danza, Arte Danza, Dance System, Odissea 2001, ASD Europa Danza, Progetto Danza, Sesta Arte e Spazio Danza. Nel pomeriggio dalle ore 17.30 alle ore 19.30 lo spettacolo dei bambini. Dalle 21.00 la rassegna coinvolgerà gli adulti.

Neri Per Caso

Ore 22.00 – Palco della FestanpcI Neri per Caso, forse il più famoso gruppo di canto “a cappella” (senza l’ausilio di strumenti musicali) si formano nel ’92, ma i ragazzi si conoscono dall’infanzia: Domenico Pablo (detto Mimi’) e Gonzalo sono fratelli e cugini di Ciro e Diego (arrangiatori del gruppo), fratelli a loro volta, Massimo e Mario, amici, loro compagni di scuola. Il grande successo arriva con la vittoria nella sezione “Nuove Proposte” del Festival di Sanremo con il brano “Le ragazze”. Il loro modo di cantare, prima quasi sconosciuto in Italia, suscita grande interesse ed il loro album d’esordio che contiene cover di famose canzoni italiane e due brani inediti raggiunge per vendite il clamoroso traguardo di 6 dischi di platino. E’ del ’96 il loro secondo disco, Strumenti. Questa volta lo strumento “voce” si integra con strumenti acustici ed elettronici e percussioni (bicchieri, cucchiaini, fodere di chitarre,…) che creano atmosfere particolari, diverse ad ogni canzone. Con il brano “Mai più sola”, di Claudio Mattone, il gruppo ripete l’esperienza del festival, giungendo al quinto posto tra i Big. Nel 1999 la loro musica giungerà in America Latina dove il gruppo riscuoterà un grandissimo successo, a cui seguiranno altri tour nei 4 continenti.  Il 7 giugno 2002, a coronamento di 10 anni di attività, esce il CD Raccolta un “The Best of…” con due inediti: per giudizio dello stesso gruppo contiene il meglio della loro produzione, i brani più amati. “Angoli diversi”, album del 2008, sempre interamente a cappella è il frutto dell’emozionante incontro artistico con Mango, Mario Biondi, Claudio Baglioni, Neffa, Lucio Dalla, Luca Carboni, Gino Paoli, Samuele Bersani, i Pooh, Alex Britti e Raf.

Due Chitarre per Caso, con Salvo Falcone & “Superpippo” Gabellini

Ore 21.00 – Palco della Festasalvo Salvo Falcone è diplomato al conservatorio Cherubini di Firenze, specializzato in chitarra acustica fingerstyle. Quest’anno presenta il nuovo singolo “l’oro, la seta” Antonio “Superpippo” Gabellini, diplomato in contrabbasso e percussioni al Conservatorio Rossini di Pesaro, ha preso parte come batterista al tour di alcuni tra i più noti artisti italiani degli anni ‘70 e non (Piero Pelù, Alessandro Benvenuti, KillerQueen). Negli ultimi tempi riversa la sua irruenza ritmica sulle 6 corde: imbracciata la chitarra quasi per scherzo, in breve è diventato il musicista che i produttori chiamano quando serve una chitarra acustica nervosa e cattiva.

“CMM Music Evolution”, storia e contaminazioni della musica moderna nel mondo

Ore 21.15 – Palco della Festa

cmm
Studenti e docenti della Scuola di Musica Moderna CMM insieme per un percorso intorno al mondo, da un continente all’altro, da un periodo ad un altro. Un lungo viaggio per ripercorrere tutti i più importanti generi musicali della storia della nostra amata Musica Moderna.